A Napoli un uomo spara dal balcone, si barrica in casa e uccide la moglie prima di suicidarsi

Redazione
08/02/2024

La polizia ha fatto irruzione nell'appartamento, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, e ha trovato due cadaveri. Lui stava attraversando un periodo difficile dopo la perdita del lavoro. Assenti i tre figli della coppia.

A Napoli un uomo spara dal balcone, si barrica in casa e uccide la moglie prima di suicidarsi

Dopo essersi barricato in casa a Napoli, sparando in aria con un fucile, un uomo ha ucciso la moglie e secondo l’ipotesi più probabile si sarebbe poi suicidato. La donna è stata trovata senza vita dalle forze dell’ordine che hanno fatto irruzione nell’appartamento. Accanto a lei il cadavere del marito. Assenti invece i tre figli: sembra infatti che due fossero a scuola e il terzo in gita. Già dalla mattina dell’8 febbraio la zona era stata isolata dalle forze dell’ordine dopo i primi colpi sparati dall’uomo nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. Sul posto era giunto un negoziatore. Da accertare anche le cause del gesto. Secondo le prime informazioni l’uomo stava attraversando un periodo difficile dopo aver perso il lavoro.