Netflix, al via la Geeked Week 2023: film e serie in arrivo

Fabrizio Grasso
06/11/2023

Si parte il 6 novembre con lo Stranger Things Day, con possibili aggiornamenti sulla quinta stagione. Fino a domenica 12 attesi poi trailer e clip esclusive di One Piece, The Umbrella Academy e Rebel Moon di Zack Snyder.

Netflix, al via la Geeked Week 2023: film e serie in arrivo

Tutto pronto per l’ultimo evento Netflix dell’anno. Dal 6 al 12 novembre si terrà infatti la Geeked Week, settimana in cui lo streamer presenta le principali novità in arrivo sulla piattaforma. L’evento, che con il Tudum e il Drop 01 dedicato all’animazione è fra i più attesi dai fan di tutto il mondo, ha in serbo notizie esclusive e sorprese sui film e le serie tivù di maggior successo nonché anteprime di show nuovi di zecca. Dalla fantascienza al fantasy, passando per gli anime, ogni giorno a distanza di due ore le pagine social di Netflix pubblicheranno aggiornamenti inediti, intervallandosi con interviste a produttori e registi. Spazio anche per merchandising, immagini del backstage e altre sorprese ancora sotto embargo. L’evento andrà in onda sui canali Twitch e YouTube, oltre che su TikTok, Instagram e X.

LEGGI ANCHE: Netflix House, nel 2025 arrivano i negozi fisici con esperienze a tema

Netflix, il meglio della Geeked Week dal 6 al 12 novembre

Si parte con lo Stranger Things Day dedicato alla serie record dei fratelli Duffer. Stando alla trama, infatti, il 6 novembre 1983 Will Byers scompare nel nulla a Hawkins, nell’Indiana, dando così il via agli eventi che nel corso di quattro stagioni hanno portato i suoi amici e la giovane Undici a scoprire il Sottosopra e scontrarsi con Vecna, il Mind Flayer e i Demogorgoni. Durante la giornata, Netflix ripercorrerà le tappe fondamentali della storia, prima di presentare qualche attesa anticipazione sulla quinta stagione, che dovrebbe sbarcare online nel 2024. Spazio anche per prodotti in edizione limitata da poter acquistare online oppure nei vari negozi fisici dello streamer già aperti nel mondo.

Martedì 7 e mercoledì 8 novembre sono attesi trailer e novità su varie produzioni, non ancora annunciate nel dettaglio. Giovedì 9, invece, toccherà ad Avatar: La leggenda di Aang, atteso adattamento live-action della serie animata già sbarcata al cinema nel 2010 con L’ultimo dominatore dell’aria. In uscita nel 2024, racconta di un Paese diviso in quattro nazioni corrispondenti ai quattro elementi della natura. Un avatar, capace di dominarli tutti, è responsabile del mantenimento della pace. Nello stesso giorno, Netflix inoltre annuncerà The Umbrella Academy 4 e la serie animata Il principe dei draghi. Venerdì 10 novembre sarà il turno di Yu Yu Hakusho, live-action dell’omonimo manga che promette di cavalcare l’onda di One Piece, per cui sono attese novità l’11 novembre. Domenica 12 invece sarà il turno di Rebel Moon, il film evento in due parti diretto da Zack Snyder con Sofia Boutella in uscita il 22 dicembre.

Da Tomb Raider a Exploding Kittens, le altre novità più attese

Accanto ai titoli principali, Netflix ha in programma una lunga serie di annunci che coinvolgeranno fantasy, animazione e gaming. Durante la Geeked Week arriveranno nuove immagini sulle produzioni animate di Devil May Cry e Tomb Raider: la leggenda di Lara Croft, che porteranno sul piccolo schermo i videogame omonimi per PlayStation. In arrivo anche l’adattamento di Exploding Kittens, celebre gioco da tavolo della casa francese Asmodee. Lo streamer è pronto a svelare le prime anticipazioni di Jurassic World: Chaos Theory, episodi che fungeranno da sequel di Nuove avventure e vedranno il ritorno di Darius, Kenji e dei loro simpatici amici. Infine, cresce l’attesa dei fan per Squid Game: The Challenge, il reality show ispirato alla produzione sudcoreana che approderà sulla piattaforma il 22 novembre.

LEGGI ANCHE: Netflix Italia, da Il Gattopardo a Supersex: film e serie in arrivo nel 2023-24

Dal 6 al 12 novembre Netflix terrà la Geeked Week 2023. Da Stranger Things a Rebel Moon, film e serie tv più attesi in streaming.
L’icona di Netflix su uno smartphone (Getty Images).