I nuovi dirigenti Rai nominati da Fabrizio Salini

I nuovi dirigenti Rai nominati da Fabrizio Salini

Nove nomine ai vertici della televisione pubblica. Secondo Repubblica il Carroccio puntava alle direzioni Comunicazione, Produzione e Relazioni istituzionali. Ma nessuno dei suoi uomini è stato scelto dall'ad. 

21 Maggio 2019 13.45

Like me!

Nomine Rai che probabilmente non piaceranno alla Lega. L'amministratore delegato della Rai Fabrizio Salini ha proceduto – secondo quanto si apprende – a nove nomine corporate: Marcello Giannotti, direttore Comunicazione; Simona Martorelli, direttore Relazioni Internazionali; Stefano Luppi, direttore Relazioni Istituzionali; Andrea Montanari per la posizione di direttore Ufficio Studi; Pietro Gaffur, direttore Transformation Office; Felice Ventura, direttore Risorse Umane e Organizzazione; Monica Caccavelli, direttore Acquisti; Alessandro Zucca, direttore Infrastrutture Immobiliari e Sedi Locali; Elena Capparelli, direttore Area Digital. I criteri seguiti dall'amministratore delegato – si apprende ancora – sono la competenza, la rappresentanza di genere, con la scelta di tre donne, e la presenza di giovani, nell'interesse dell'azienda.

TUTTE PERSE LE POLTRONE A CUI PUNTAVA LA LEGA

Stando a quanto scrive Repubblica, la Lega spingeva per suoi uomini sia per la casella del direttore comunicazione, sia per la direzione della Produzione,da cui dipendono circa 4mila dipendenti, che per quella della Relazioni istituzionali. Non solo, ma le nomine più politiche sono vicino a Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni che da una parte ora potrà contare sulla direzione Risorse umane e organizzazione e su quella infrastrutture immobiliari e sedi locali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *