Novara, cadavere trovato sui binari del treno

Redazione
20/08/2012

Un uomo morto sui binari. È quello che è stato trovato nella prima mattina del 20 agosto sulla linea ferroviaria...

Novara, cadavere trovato sui binari del treno

Un uomo morto sui binari. È quello che è stato trovato nella prima mattina del 20 agosto sulla linea ferroviaria convenzionale Torino-Milano, tra le stazioni di Novara e Ponzana.
La posizione in cui è stato trovato lascia intendere che fosse disteso sui binari. A investirlo, è stato accertato, è stato il treno regionale Milano-Torino delle 4:15.
ALTA VELOCITÀ REGOLARE. Regolare la circolazione dei treni ad Alta velocità. L’uomo non è stato identificato.
A causa dell’incidente sono stati cancellati sette treni regionali, mentre altri 21 hanno subito ritardi compresi fra 30 e 60 minuti, tra le 6.30 e le 9.40.
L’uomo ha un’età apparente di 50 anni, capelli bianchi e indossava una maglia nera, jeans e scarpe da ginnastica.
Il macchinista del convoglio ha riferito agli investigatori di aver sentito uno scricchiolio anomalo e sulle ruote del treno sono state trovate tracce di sangue.