Nuova frana in Messico: 12 morti

Redazione
30/09/2010

Un’altra frana ha colpito il Messico. Questa volta la tragedia si è abbattuta sul comune di Amatan nello stato del...

Nuova frana in Messico: 12 morti

Un’altra frana ha colpito il Messico. Questa volta la tragedia si è abbattuta sul comune di Amatan nello stato del Chiapas nella notte tra mercoledì 29 e giovedì 30 settembre. Secondo le prime rilevazioni 12 persone sono morte, 16 sono rimaste ferite e quattro risultano disperse a seguito di uno smottamento causato dalle intense piogge causate dal passaggio della tempesta tropicale Matthew.
A riferire sulla tragedia sono state le autorità locali e il presidente Felipe Calderon, che via Twitter ha reso noto di aver saputo del disastro dal governatore del Chiapas, Juan Sabines. Calderon tramite il social network ha fatto anche sapere di aver attivato i primi soccorsi in quell’area.
Amatan si trova a qualche centinaia di chilometri più a sud di Oaxaca, dove lunedì 28 settembre un’altra valanga di fango aveva distrutto 300 abitazioni e risultano ancora 11 dispersi.