Obama: «Avanti così»

Redazione
05/10/2010

Il presidente americano Barack Obama, rivolgendosi al Congresso degli Stati Uniti il 5 ottobre, ha affermato che la strategia della...

Obama: «Avanti così»

Il presidente americano Barack Obama, rivolgendosi al Congresso degli Stati Uniti il 5 ottobre, ha affermato che la strategia della sua amministrazione in Afghanistan e Pakistan non ha bisogno di alcun cambiamento.
«Continuiamo a seguire la strategia definita nel dicembre del 2009 e non crediamo che al momento siano necessari aggiustamenti», sono state le parole del presidente.
Intanto le forze Usa stanno intensificando la loro caccia a leader e militanti di Al Qaida. Pochi giorni fa, in Pakistan, droni americani hanno bombardato presunti luoghi di rifugio delle cellule del gruppo terroristico guidato da Osama Bin Laden.
«Mentre il Congresso è impegnato a discutere sul proseguimento delle operazioni in Afghanistan, intendo sottolineare nuovamente che è nel nostro interesse applicare con successo questa strategia» ha dichiarato Obama.
Un piano definito nei dettagli circa un anno fa. Al termine di una revisione totale della strategia americana nella regione, Obama aveva annunciato nel dicembre 2009 l’invio di 30 mila soldati supplementari in Afghanistan. Passaggo intermedio in vista del ritiro delle truppe Usa dall’Afghanistan, previsto per l’estate del 2011.