Quali società hanno presentato un’offerta per Alitalia

Atlantia, Avianca, Toto e Lotito hanno inviato le loro proposte ufficiali a Mediobanca, advisor di Fs.

14 Luglio 2019 18.58
Like me!

Atlantia, Claudio Lotito e il patron di Avianca, German Efremovich, hanno risposto, a quanto si apprende, a Mediobanca, advisor di FS, presentando un’offerta per la newco Alitalia. L’interesse è stato espresso anche dal gruppo Toto. Le lettere, a quanto si apprende, sono state inviate a Mediobanca, che in qualità di advisor di Ferrovie dello Stato aveva sollecitato l’invio da parte degli interessati, come previsto entro le 18.

PUBBLICO IL 50%

Le offerte dei quattro pretendenti si aggiungono quindi a Ferrovie dello Stato, Ministero dell’Economia e Delta, che ha già espresso la volontà di partecipare alla nuova compagnia. La compagine pubblica sarebbe la più rappresentativa con una quota complessiva del 50% (35% in mano a Fs e 15% in mano al Mef grazie alla conversione degli interessi sul prestito ponte da 900 milioni prevista dal decreto crescita).

IL MISE: «OFFERTE NUMEROSE»

«Si auspica che il Cda di FS decida quanto prima e che scelga l’offerta più ambiziosa. Alitalia ha bisogno di tornare a giocare in attacco e non in difesa», ha detto Luigi Di Maio, commentando le offerte arrivate a Mediobanca. «Bene le quattro offerte», commentano al Mise, «ci sono tutti i margini per decidere il consorzio e rilanciare definitivamente Alitalia. Le numerose offerte arrivate dimostrano la bontà dell’operazione di mercato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *