Olimpiadi, Scotland Yard dimentica il suo dossier

Olimpiadi, Scotland Yard dimentica il suo dossier

17 Gennaio 2012 10.13
Like me!

Imbarazzo al quartier generale di Scotland Yard. Nell’anno delle super-blindate Olimpiadi di Londra, la polizia ha rischiato di svelare il proprio piano per l’ordine pubblico.
Un ispettore della Metropolitan Police ha infatti dimenticato su un treno un dossier segreto, contenente le misure speciali da adottare durante i Giochi nella capitale inglese.
Se la cartella fosse caduta nelle mani di terroristi, sarebbe stata forse una catastrofe.
L’ispettore si è detto «enormemente imbarazzato» per lo smarrimento del documento, contenente anche i numeri di telefono riservati di vari quadri della polizia, che è stato poi ritrovato da un pendolare su un treno in Kent.
L’uomo, comprendendone l’importanza, ha passato la cartella al Sun, tabloid del gruppo di Rupert Murdoch, che a sua volta l’ha restituita alla polizia.
Proprio in seguito allo scandalo del News of the World, di proprietà del magnate australiano, lo scorso luglio il capo di Scotland Yard Paul Stephenson aveva rassegnato le dimissioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *