Omicidio a Priverno, ucciso un uomo e ferita la sua compagna: fermato il figlio della donna

Redazione
29/11/2023

Il ragazzo si è scagliato contro il compagno della mamma, uccidendolo nella sua casa in provincia di Latina, prima di colpire violentemente anche lei. È stato arrestato grazie alla chiamata al 112 dei vicini.

Omicidio a Priverno, ucciso un uomo e ferita la sua compagna: fermato il figlio della donna

Un uomo di 50 anni, Germano Riccioni, è stato vittima di un omicidio nella sua casa di Priverno, in provincia di Latina, nel quale è rimasta gravemente ferita anche la compagna, Adele Coluzzi, di anni 57, trasportata in eliambulanza in gravi condizioni all’ospedale San Camillo di Roma. Per questo efferato gesto è stato fermato il figlio della donna, che ora dovrà chiarire agli inquirenti la propria posizione.

L’allarme dei vicini di casa alle 6 del mattino

L’omicidio, come detto, si è verificato nella casa della vittima, in via Madonna del Calle a Priverno. Il figlio di Adele Coluzzi, secondo quanto sostenuto dai militari dell’arma dei carabinieri, si è scagliato contro il compagno della madre con un coltello, uccidendolo, e poi ha gravemente ferito anche la mamma. L’allarme al 112, intorno alle 6 del mattino del 29 novembre, è stato lanciato dai vicini di casa svegliati dalle urla che provenivano dall’abitazione. L’intervento delle forze dell’ordine ha permesso di fermare il ragazzo ritenuto responsabile dell’omicidio.