Onu, Lavrov: «Salvare la vita dei palestinesi non è tra le priorità Usa»

Redazione
23/01/2024

Il ministro degli Esteri russo al Consiglio di Sicurezza ha accusato gli Stati Uniti di aver impedito la fine delle violenze nel conflitto del Medio Oriente.

Onu, Lavrov: «Salvare la vita dei palestinesi non è tra le priorità Usa»

Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, al Consiglio di Sicurezza Onu, ha accusato gli Usa di aver impedito al Cds di fare passi verso la fine delle violenze in Medio Oriente. «Servono passi per evitare una ulteriore destabilizzazione in altre parti nel Medio Oriente», ha detto. Successivamente ha accusato gli Stati Uniti di non curarsi abbastanza della vita degli abitanti a Gaza: «Salvare la vita dei palestinesi non è tra le loro priorità». Infine, Lavrov ha detto che è in atto una «vera tragedia umanitaria a Gaza, e senza una fine all’orizzonte».