La nave Open Arms è approdata in Spagna con a bordo 310 migranti

La nave Open Arms è approdata in Spagna con a bordo 310 migranti

28 Dicembre 2018 09.04
Like me!

La la nave di Open Arms è approdata nel porto spagnolo di Algesiras. A bordo del mezzo della ong spagnola Proactiva circa 310 migranti, tra i quali 139 minorenni, salvati a largo delle coste libiche il 21 dicembre scorso.

MALTA E L'ITALIA AVEVANO NEGATO LO SBARCO

La vicenda della nave spagnola aveva tenuto banco intorno a Natale per il rifiuto di Malta e dell'Italia di concedere un porto sicuro. «non ha un porto di sbarco e Malta nega l'approvvigionamento. È un'emergenza di Natale» aveva twittato l'organizzazione non governativa a ridosso del salvataggio. Secondo quanto riferito dalla stessa ong i migranti prima del salvataggio si trovavano a bordo di tre bache «in pericolo di naufragio». Tra questi c'era anche una mamma con un neonato di due giorni, gli unici fatti scendere dalla Open Arms e accolti a Malta.

Intanto nella serata del 27 dicembre 42 migranti sono stati soccorsi da un pattugliatore della Guardia di finanza a largo di Pantelleria, e trasferiti a Trapani. Un altro migrante, che si trovava in precarie condizioni di salute a bordo della stessa imbarcazione, è stato soccorso da una motovedetta della Guardia costiera e si trova adesso ricoverato nell'ospedale Nagar di Pantelleria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *