Open to Meraviglia, Santanchè sulla Venere scomparsa in estate: «Era in vacanza»

Redazione
16/11/2023

La ministra del Turismo ha risposto alle opposizioni durante la X Commissione: «Non è scomparsa, era in giro per tutta l’Italia. Abbiamo fatto tutta una serie di riprese, di shooting». E i deputati sono scoppiati a ridere.

Open to Meraviglia, Santanchè sulla Venere scomparsa in estate: «Era in vacanza»

La scorsa estate, la Venere influencer di Open to Meraviglia è scomparsa dai social, per riapparire il 30 agosto. A distanza di quasi tre mesi, la ministra del Turismo, Daniela Santanchè, è tornata a parlarne rispondendo alle domande ricevute durante la X Commissione. Il deputato di Azione, Fabrizio Benzoni, ha chiesto alla ministra di spiegare cosa sia successo nel lasso di tempo tra il 27 giugno e il 29 agosto. Per quei due mesi d’estate, infatti, i canali social della campagna di comunicazione sono stati in totale silenzio. Santanchè ha spiegato: «Era in vacanza».

Open to Meraviglia, Santanchè sulla Venere scomparsa in estate «Era in vacanza»
La ministra Daniela Santanchè (Imagoeconomica).

Santanchè: «Fatte riprese e shooting»

«Non ha mai fatto una pausa dal 27 giugno al 29 agosto. La Venere di Botticelli era in vacanza in giro per tutta l’Italia. Abbiamo fatto tutta una serie di riprese, di shooting», ha spiegato Daniela Santanchè. La ministra ha parlato in generale anche dell’intera campagna di comunicazione: «La strategia social si poteva anche fare meglio? Forse sì. Non ho la presunzione di pensare che quello che facciamo al ministero sia il meglio in assoluto. Ma questo è ciò che siamo riusciti a fare».

Santanchè: «Grandi soddisfazione in Cina»

Daniela Santanchè poi ha parlato anche dell’impatto di Open to Meraviglia in Cina. Grazie a un accordo con Tencent, il colosso cinese che possiede la piattaforma WeChat utilizzata da 1,3 miliardi di persone, la Venere diventerà un videogioco. La ministra ha dichiarato: «Ho avuto una grande soddisfazione quando sono andata in Cina. WeChat, il loro social più popolare, sta lavorando per fare un gioco con la nostra influencer. Credo che sarebbe un risultato importante».

Benzoni: «Era in vacanza? Situazione ilare»

La spiegazione sulle vacanze della Venere, però, ha fatto ridere alcuni deputati di opposizione. Santanchè ha replicato: «Se vi fa ridere sono contenta». Poco dopo, l’attacco di Benzoni: «La campagna promozionale del nostro paese era in vacanza a fare shooting durante la stagione turistica. C’è molto poco da dire, la situazione è già abbastanza ilare».