Pakistan, attentato suicida provoca 50 morti

Redazione
06/12/2010

Attentato suicida il 6 dicembre in Pakistan, nella regione nord occidentale di Mohmand, confinante con l’Afghanistan. Due gli uomini che...

Pakistan, attentato suicida provoca 50 morti

Attentato suicida il 6 dicembre in Pakistan, nella regione nord occidentale di Mohmand, confinante con l’Afghanistan. Due gli uomini che si sono fatti esplodere.
La deflagrazione è avvenuta in un ufficio amministrativo nell’area di Ghalanai; probabile obiettivo Amjad Ali Khan, il governatore della regione.
Secondo le prime ricostruzioni, i morti sono 50 e decine i feriti. Le squadre di soccorso sono giunte sul posto, mentre la polizia sta cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto.