Pakistan, droni Usa fanno sette vittime

Redazione
23/01/2011

Almeno quattro presunti militanti fondamentalisti sono morti il 23 gennaio nel Waziristan settentrionale, regione del Pakistan nord-occidentale, a seguito del...

Pakistan, droni Usa fanno sette vittime

Almeno quattro presunti militanti fondamentalisti sono morti il 23 gennaio nel Waziristan settentrionale, regione del Pakistan nord-occidentale, a seguito del raid di un velivolo senza pilota statunitense. Lo hanno riferito i media a Islamabad.
Un portavoce dei servizi di sicurezza pachistani ha dichiarato alla stampa che «il razzo di un drone ha colpito un’auto che aveva appena parcheggiato a Datta Khel», a circa 40 chilometri ad ovest di Miranshah, capoluogo del Waziristan settentrionale. «Il bilancio dell’attacco è di quattro militanti morti».
A poca distanza dal primo attacco un altro drone ha lanciato due missili contro un veicolo, uccidendo tre persone.