Redazione

La presentazione dei palinsesti autunnali Mediaset

La presentazione dei palinsesti autunnali Mediaset

Accordo con Sky: la Champions sbarca sul Biscione. Torna Giochi senza frontiere e uno show con Celentano. La Gialappa’s non rinnova.

03 Luglio 2019 12.25

Like me!

Dopo un anno sulla Rai, la Champions League in chiaro torna su Mediaset, grazie a «un accordo biennale con Sky». Ad annunciare il colpo, in occasione della presentazione dei palinsesti autunnali, è l’ad del Biscione Pier Silvio Berlusconi: «Dalla prossima stagione la miglior partita del mercoledì sarà trasmessa free da Canale 5: saremo noi a decidere di volta in volta il match da mandare in onda, speriamo di avere tutti quelli delle squadre italiane» coinvolte, Juventus, Napoli, Inter e Atalanta. «Quello che è certo è che dopo un anno di pausa, e dopo la bellissima esperienza dei Mondiali, il grande calcio torna sulle nostre reti», dichiara soddisfatto Pier Silvio, arricchendo con il grande calcio per club l’offerta di un gruppo che punta sempre più al ruolo di grande player europeo. Niente cifre ufficiali: l’esborso «è notevolmente più basso», si limita a precisare, «rispetto alle cifre circolate nelle indiscrezioni di questi giorni», cioè 50 milioni di euro a stagione. Sul piatto – si apprende – Mediaset avrebbe messo sul piatto tra i 42 e i 45 milioni, una cifra dunque “molto più vicina” ai 40 milioni tirati fuori dalla Rai.

AMICI CELEBRITY E I GIOCHI SENZA FRONTIERE

La versione celebrity di Amici, il talent di Maria De Filippi, e Eurogames, il nuovo Giochi senza frontiere. Sono le altre sorprese – accanto al ritorno della Champions in chiaro – dell’autunno di Canale 5. Se Eurogames – che vedrà in pista Italia, Spagna, Germania e Svizzera e sarà in onda da Cinecittà World – sarà affidato a Ilary Blasi con Alvin, è ancora da definire il conduttore di Amici vip, ma i rumors puntano su Michelle Hunziker.

IL RITORNO DI CELENTANO

«Quando una ‘O’ fa la differenza», ironizza Berlusconi, che archivia l’esperienza di Adrian, il cartoon kolossal di Celentano sospeso dopo gli ascolti deludenti, ma apre le porte ad Adriano, cioè a un nuovo progetto, «in cinque puntate, con la presenza» del Molleggiato in onda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *