Pallavolo: Davide Mazzanti lascia l’Italdonne, l’addio è ufficiale

Redazione
13/10/2023

«La Fipav e il tecnico marchigiano hanno stabilito che non ci fossero più i presupposti per proseguire il loro cammino insieme». L'ex ct era in carica dal 2017.

Pallavolo: Davide Mazzanti lascia l’Italdonne, l’addio è ufficiale

La notizia è ufficiale: Davide Mazzanti non è più il ct della nazionale femminile di pallavolo. Ad annunciarlo è la stessa federazione, spiegando che «la Fipav e il tecnico marchigiano hanno stabilito che non ci fossero più i presupposti per proseguire il loro cammino insieme» con l’Italdonne. In un clima di «commozione generale tutti i membri del Consiglio Federale hanno ascoltato con grande attenzione e partecipazione l’intervento appassionato di Mazzanti, che ha ripercorso i sette anni del suo mandato e in particolare l’ultima stagione».

Le vittorie delle azzurre con l’ex ct

Sotto la guida di Mazzanti, in carica dal 2017, le azzurre hanno conquistato l’oro ai Campionati Europei 2021, l’oro alla Nations League 2022, l’argento ai mondiali 2018, l’argento al World Grand Prix 2017, il bronzo ai mondiali e un bronzo agli europei 2019. Al termine di questo percorso comune, si legge nella nota ufficiale della Fipav, il presidente Manfredi e tutto il Consiglio Federale «ci tengono a sottolineare, nei confronti di Davide, la stima e l’apprezzamento per le sue qualità umane e tecniche, ringraziandolo per l’eccellente lavoro svolto e al tempo stesso augurandogli le migliori fortune per il suo futuro professionale».