Chi è Paola Turci, cantante in gara a Sanremo 2019

Chi è Paola Turci, cantante in gara a Sanremo 2019

03 Febbraio 2019 09.41
Like me!

Sanremo 2019 anche è in programma dal 5 al 9 febbraio 2019. A condurlo, Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Tra i cantanti in gara, c'è anche Paola Turci. Ma andiamo a scoprire qualche dettaglio in più su di lei.

LA BIOGRAFIA DI PAOLA TURCI

Paola Turci è nata a Roma il 12 settembre 1964. La cantautrice ha fatto il suo esordio nel lontano 1986, a Sanremo, con il brano L’uomo di ieri. Ha partecipato svariate volte al Festival, vincendo il premio della critica: con Primo Tango nel 1987, con Sarò bellissima nel 1988 e con Bambini, nel 1989. Si ricordano alcuni suoi successi, usciti negli anni 2000: Questione di sguardi, Sabbia bagnata e Saluto d’inverno. Tra il 2009 e il 2012, pubblica una trilogia dedicata all’amore e alle donne con gli album Attraversami il cuore, Giorni di rose e Le storie degli altri. In questi anni, inoltre, viene bocciata più volte dalla commissione di Sanremo per partecipare tra i big. Riesce a tornarci nel 2017 con il brano Fatti bella per te. Nel 2018, poi, diventa professoressa di Amici. Quest’anno tornerà a Sanremo con il brano L’ultimo ostacolo. Il venerdì duetterà insieme a Beppe Fiorello.

LA VITA PRIVATA DI PAOLA TURCI

Paola Turci negli anni 90 ha avuto una storia d’amore con il tennista Paolo Canè. Nel 2010, invece, va all’altare con Andrea Amato, per poi ritornare single dopo qualche anno. Non ha figli e, come dichiarato da lei, non ha mai avuto il desiderio di averne. Il 15 agosto 1993 è stata vittima di un incidente, mentre era in viaggio dalla Sicilia alla Campania, ferendosi il volto e un occhio. «Ho avuto tredici operazioni, 12 solo nell’occhio e una sulla guancia, oltre 100 punti. E parliamo solo di un pezzetto di viso», queste le parole della Turci sull’incidente.

LA CARTA D'IDENTITÀ DI PAOLA TURCI

Paola Turci è alta un metro e 69 e da sempre porta i capelli lunghi scuri. Dotata di grande fascino, ha sempre preferito non posare nuda, rifiutando anche una copertina di Playboy che le era stata proposta qualche anno fa. Nel 2017, ha voluto farlo in una copertina di Vanity Fair.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *