Papa Francesco: «Stop a imprenditori di morte che vendono armi»

Redazione
17/02/2015

Basta «imprenditori di morte» che vendono armi perché continui la guerra. Papa Francesco è tornato su questa tema delicato nella...

Papa Francesco: «Stop a imprenditori di morte che vendono armi»

Basta «imprenditori di morte» che vendono armi perché continui
la guerra. Papa Francesco è tornato su questa tema delicato
nella omelia a Santa Marta.: «Ma, siamo imprenditori!’ Sì,
di che? Di morte? E ci sono i Paesi che vendono le armi a questo,
che è in guerra con questo, e le vendono anche a questo, perché
così continui la guerra. Capacità di distruzione».
«PREGO PER FRATELLI COPTI». Offriamo questa
messa per i nostri 21 fratelli copti, sgozzati per il solo motivo
di essere cristiani», ha aggiunto il pontefice che ha offerta la
messa per i copti uccisi dall’Isis.
«Preghiamo per loro, che il Signore come martiri li accolga, per
le loro famiglie, per il mio fratello Tawadros, che soffre
tanto», ha detto Bergoglio.
Prima di cominciare l’omelia, ha informato la sala stampa
vaticana, papa Francesco ha ricordato i copti assassinati
dall’Isis: «Sii per me difesa o Dio, rocca e fortezza che mi
salva, perché tu sei mio baluardo e mio rifugio; guidami per
amore del tuo nome».