Pd, Orfini: «Renzi si è dimesso formalmente»

Redazione
07/03/2018

«Matteo Renzi si è formalmente dimesso lunedì 5 marzo. Come da lui richiesto nella lettera di dimissioni, e come previsto...

Pd, Orfini: «Renzi si è dimesso formalmente»

«Matteo Renzi si è formalmente dimesso lunedì 5 marzo. Come da lui richiesto nella lettera di dimissioni, e come previsto dallo statuto, ho immediatamente annunciato la convocazione dell'assemblea nazionale per gli adempimenti conseguenti».

SCELTE POLITICHE IN DIREZIONE. Matteo Orfini, presidente del Pd, ha tentato di spiegare quali sono i prossimi passi che i dem, ancora frastornati dall'esito delle elezioni, si apprestano a compiere: «Contestualmente ho convocato la direzione nazionale, che sarà aperta dalla relazione del vicesegretario Maurizio Martina. Nella direzione discuteremo le scelte politiche che il Pd dovrà assumere nelle prossime settimane».

NO A «SOLUZIONE CREATIVE». «Continuare a discutere di un fatto ormai avvenuto», ha aggiunto Orfini, «ovvero delle dimissioni del segretario, come se non Ci fossero state, non ha molto senso. Come non lo ha disquisire del percorso conseguente le dimissioni, che è chiaramente definito dal nostro statuto e che non consente margini interpretativi né soluzioni creative» (leggi anche: Elezioni, Orlando: «Il 90% del Pd è contro un governo con M5s o centrodestra»).

[mupvideo idp=”5745396367001″ vid=””]