È morto Paul Bocuse, lo chef della Nouvelle Cousine

È morto Paul Bocuse, lo chef della Nouvelle Cousine

20 Gennaio 2018 13.27
Like me!

È morto a 91 anni il più grande chef francese, Paul Bocuse. La voce, circolata su alcuni media, è stata confermata su Twitter dal ministro dell'Interno, Gerard Collomb: «Monsieur Paul era la Francia, il papa della gastronomia ci lascia». Bocuse soffriva da tempo del morbo di Parkinson. Era sopranniminato il “padre” della gastronomia francese, che per decenni ha incarnato in tutto il mondo. Ha ottenuto tre stelle Michelin per 50 anni consecutivi. È morto nel celebre albergo Collonges-au-Mont-d’Or, vicino Lione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *