Peter Crombie morto a 71 anni: addio all’attore che interpretava lo stalker in Seinfeld

Redazione
13/01/2024

La scomparsa, avvenuta dopo una breve malattia, è stata annunciata dall'ex moglie Nadine Kijner. Tra i progetti a cui ha preso parte anche House of Frankenstein e Law & Order.

Peter Crombie morto a 71 anni: addio all’attore che interpretava lo stalker in Seinfeld

Addio all’attore statunitense Peter Crombie, morto all’età di 71 anni dopo una breve malattia. Noto per aver interpretato lo stalker Joe Davola nella quarta stagione della serie tv Seinfeld, è scomparso mercoledì 10 gennaio 2024. A dare l’annuncio l’ex moglie Nadine Kijner, che su Instagram ha scritto: «È con shock ed estrema tristezza che condivido la morte del mio ex marito. Grazie per così tanti ricordi meravigliosi e per essere un uomo così buono. Vola libero nella fonte di luce illimitata, Peter. Possa tu essere accolto con amore dai tuoi genitori e da Oliver. Così tante persone ti amavano perché eri un’anima gentile, generosa, premurosa e creativa».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nadinekijner (@nadinekijner)

Aveva recitato anche in House of Frankenstein

Oltre che in Seinfeld, Crombie aveva recitato anche nella miniserie del 1997 House of Frankenstein. In tv è apparso in episodi di Quando si ama, Un detective in gamba, Spenser, Così gira il mondo, Law & Order – I due volti della giustizia, Star Trek – Deep Space Nine e Walker Texas Ranger. Ha anche avuto ruoli in diversi film tra la fine degli Anni 80 e gli Anni 90, tra cui Il fluido che uccide, Nato il 4 luglio, Ore disperate e Seven.