Piemonte, stop al riconteggio

Redazione
19/10/2010

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato da Roberto Cota, e quindi sospeso la sentenza del Tar di...

Piemonte, stop al riconteggio

Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato da Roberto Cota, e quindi sospeso la sentenza del Tar di Torino, che aveva avviato il riconteggio delle schede elettorali relative alle ultime consultazioni. Lo ha riferito l’avvocato del presidente Luca Procaci. 
Il rinconteggio dei voti in Piemonte avrebbe potuto togliere all’attuale governatore del Piemonte della Lega Nord, il mandato conquistato alle elezioni del marzo scorso. Circa 12 mila dei 15 mila 179 voti andati alle liste Consumatori e Al centro con Scanderebech, movimenti politici che sostenevano la candidatura dell’esponente del Carroccio, erano infatti a rischio annullamento.