In arrivo piogge e venti forti al Centrosud

Redazione
20/11/2023

Le temperature inizieranno a diminuire e la neve potrà scendere diffusa sugli Appennini. Al Nord, invece, splende sole.

In arrivo piogge e venti forti al Centrosud

Colpirà inizialmente il Centro, per poi toccare anche il Sud, la nuova perturbazione in arrivo martedì 21 novembre dalla Scozia. Sarà in queste parti dell’Italia, informa il direttore de iLMeteo.it Antonio Sanò, che ci sarà un’importante fase di maltempo, soprattutto su Marche, Umbria, Appennini e poi Abruzzo, Campania e zone interne di Toscana e Lazio. Inizialmente verrà coinvolta anche l’Emilia Romagna. La posizione del minimo depressionario favorirà l’ingresso di venti nord orientali al Nord e ancora da ovest/sudovest sul resto d’Italia. Mercoledì il ciclone, precisa Sanò, si sposterà rapidamente verso il basso Tirreno, sarà così che la ventilazione fredda da nordest aumenterà d’intensità. Le temperature inizieranno a diminuire e la neve potrà scendere diffusa sugli Appennini centrali anche sotto i 1200 metri pure sotto forma di temporale. Le precipitazioni raggiungeranno anche il Sud, ancora la Campania, ma pure Sicilia e Calabria e localmente Puglia.

Sole al Nord

Al Nord, continua Sanò, invece splenderà il sole. Il ciclone giovedì scenderà ulteriormente e raggiungerà la Sicilia. In questa giornata ci saranno condizioni di maltempo proprio sull’isola, ma anche su Calabria e Puglia meridionale, i venti a rotazione ciclonica soffieranno intensamente da nord sui bacini centro-meridionali, più deboli altrove. L’aria fredda inizierà a farsi sentire con un sensibile calo delle temperature. Torneranno le gelate notturne al Nord.