Pistoia, crolla il pavimento durante una festa di matrimonio: 35 feriti di cui cinque gravi

Redazione
14/01/2024

L’incidente in un ex convento adibito a locale per le cerimonie. Gli invitati sono precipitati al piano terra: «Volo di cinque metri, c’era sangue ovunque». Portati al pronto soccorso anche gli sposi.

Pistoia, crolla il pavimento durante una festa di matrimonio: 35 feriti di cui cinque gravi

Avrebbe potuto trasformarsi in una tragedia l’incidente avvenuto nell’ex convento di Giaccherino a Pistoia dove, durante la festa per un matrimonio, il pavimento è crollato facendo precipitare decine di invitati al piano inferiore. Gli ospiti stavano ballando quando, all’improvviso, si è aperta una voragine che li ha fatti cadere rovinosamente in mezzo ai detriti. «C’era fumo dappertutto, è stato il panico. Ci siamo messi a cercare le persone, dopo due-tre minuti le abbiamo trovate. Sono scioccato», ha raccontato il padre dello sposo secondo Repubblica. Il bilancio è di 35 feriti, tra cui marito e moglie, di cui cinque in gravi condizioni.

Portati al Pronto soccorso anche gli sposi

I fatti si sono verificati sabato 13 gennaio 2024 in località Pontelungo, alla periferia della città, nell’ex convento da tempo adibito a locale per le feste. «Avevamo pranzato ed eravamo rimasti per la festa», ha raccontato un testimone. «All’improvviso è crollato il pavimento, noi siamo riusciti a metterci in salvo mentre gli altri sono caduti giù con un volo di cinque metri. C’era sangue ovunque, feriti, persone che gridavano». Immediata la chiamata ai soccorsi, giunti sul posto con diverse ambulanze. Delle 60-70 persone coinvolte, cinque sono state portate in ospedale in codice rosso, sei in codice giallo e 24 verde. Altre si sono fatte medicare sul posto. Anche gli sposi, entrambi di 26 anni, sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale San Jacopo di Pistoia.

Il sindaco Tomasi: «C’erano tante coppie di giovani»

Il sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi si è recato sul posto appena appena saputo del crollo. «Dalle prime informazioni sembra che ci fossero in tutto circa 150 persone. C’erano tante coppie di ragazzi molto giovani, diversi si sono fatti medicare sul posto. Gli sposi sono dell’hinterland del fiorentino, Scandicci mi sembra, come molti invitati», ha spiegato inizialmente, per poi fornire sui suoi canali social il bilancio finale.