Cosa dicono i dati 2018 sul potere d'acquisto degli italiani

Cosa dicono i dati 2018 sul potere d’acquisto degli italiani

03 Aprile 2019 09.01
Like me!

Meno reddito, quindi meno potere d'acquisto e meno risparmi. È la fotografia scattata dall'Istat sulle tasche degli italiani nell'ultimo trimestre dell'anno. Da ottobre a dicembre 2018, infatti, secondo l'istituto di statistica il potere d'acquisto delel famiglie è diminuito dello 0,5% rispetto al terzo trimestre. Nello stesso periodo il reddito disponibile lordo delle famiglie consumatrici è diminuito dello 0,2%. Nonostante questo, i consumi hanno mantenuto una dinamica espansiva, a danno della propensione al risparmio che negli ultimi mesi dell'anno è stata pari al 7,6% (0,6 punti in meno rispetto ai tre mesi precedenti).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *