Il presidente della Tunisia Essebsi è morto

Il primo capo dello Stato democraticamente eletto dopo la primavera araba del 2011 si è spento a 92 anni.

25 Luglio 2019 12.46
Like me!

È morto il presidente tunisino Beji Caid Essebsi. Aveva 92 anni. La notizia è stata data dall’ufficio della presidenza della Repubblica tunisina con un breve comunicato. È stato il primo capo dello Stato tunisino liberamente eletto dopo la “primavera araba” del 2011. Essebsi era in ospedale – aveva detto il figlio Hafedh – per le conseguenze di una intossicazione alimentare che lo aveva portato al ricovero per due volte a giugno. Essebsi non ha superato la notte in terapia intensiva.

PRESIDENTE DAL 2014

La presidenza tunisina ha precisato sulla sua pagina Facebook che la morte del capo dello Stato è avvenuta alle 10 e 25 di questa mattina all’ospedale militare di Tunisi. La data dei funerali verrà comunicata in seguito, aggiunge la presidenza. Essebsi, presidente dal 31 dicembre 2014, muore nel 62esimo anniversario della proclamazione della Repubblica tunisina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *