Usa 2024, in tre mesi Trump raccoglie 45,5 milioni solo 15 DeSantis

Redazione
05/10/2023

Crescono le donazioni per l'ex presidente, favorito nella corsa alle primarie repubblicane. Mentre il governatore della Florida arranca.

Usa 2024, in tre mesi Trump raccoglie 45,5 milioni solo 15 DeSantis

Donald Trump tra luglio e settembre ha raccolto 45,5 milioni di dollari (contro i 35 milioni raccolti nel trimestre precedente) per la sua campagna elettorale, una cifra tre volte superiore ai 15 milioni del governatore della Florida e candidato repubblicano Ron DeSantis. Risultato, come dichiarato dal comitato del tycoon, del «supporto travolgente» della Base. A conti fatti, l’ex presidente ha a disposizione più di 37,5 milioni di dollari in contante e di questi quasi 36 milioni saranno destinati alle Primarie. Dal quartier generale di DeSantis fanno sapere che solo 5 milioni dei 15 raccolti saranno spesi per la competizione elettorale interna al Gop. Dati, commenta il comitato di Trump, che «indicano che la candidatura di Ron potrebbe non arrivare ai caucus dell’Iowa di gennaio, o forse alla fine del mese».

DeSantis raccoglie meno fondi di Trump e licenzia lo staff

Mentre la raccolta fondi per la campagna di Donald Trump procede spedita, aumentando a ogni trimestre, quella di DeSantis pare in picchiata, così come i sondaggi. Complici i costi salati e i risultati tutt’altro che lusinghieri della sua corsa, DeSantis tra luglio e agosto ha deciso di rinunciare a un terzo del suo staff elettorale. Intanto parte del team è pronto a trasferirsi dall’attuale quartier generale di Tallahassee in Florida all’Iowa.