Pronta la nuova creatura Bmw

Redazione
19/01/2011

Bmw annuncia l’arrivo della nuova X1 xDrive28i, la prima con motore quattro cilindri benzina da 2.0 litri che, con sovralimentazione...

Pronta la nuova creatura Bmw

Bmw annuncia l’arrivo della nuova X1 xDrive28i, la prima con motore quattro cilindri benzina da 2.0 litri che, con sovralimentazione a doppio stadio da TwinPower Turbo, è capace di raggiungere una potenza di 245 cavalli e 350 Nm di coppia massima. Una sorta di piccolo Suv che passa da una tecnologia a 6 cilindri in linea ai 4 sopra detti; perde due cilindri, con sei la vettura vibra meno è vero, ma ci guadagna in minor attrito, minor peso e una più veloce variazioni di giri del motore grazie alla minore inerzia.
Basamento in alluminio come voluta da tradizione EfficientDynamics e iniezione diretta che incrementa l’efficienza del propulsore, grazie anche alla distribuzione a fasatura ed alzata variabile Valvetronic; doppio Vanos (variatore continuo di fase sia all’aspirazione sia allo scarico) e turbocompressore twin scroll che consente di separare i condotti di scarico delle due coppie di cilindri.
IN ITALIA DA MARZO. È possibile scegliere tra la versione a cambio manuale sei marce con Stop&Start di serie, per il ciclo cittadino, o cambio automatico ZF con convertitore di coppia a otto rapporti. In media il mezzo ha un consumo di 7,9 litri per 100 km percorsi con emissioni pari a 183 g di Co2 per km; accelera da 0 a 100 in poco più di sei secondi (qualche decimo di secondo in più per il cambio automatico) e può arrivare a una velocità massima di 240 km/h.
Motore altamente tecnologico dunque, come da un po’ di tempo da tradizione Bmw, arriverà in Italia a partire da marzo.