Putin terrà regolarmente la conferenza stampa e il discorso alla Nazione di fine anno

Redazione
10/11/2023

Nel 2022 la prima era stata cancellata, mentre il secondo era stato posticipato a febbraio. Lo show televisivo Linea Diretta, durante il quale il presidente russo risponde alle lamentele dei cittadini, verrà accorpato all’evento dedicato ai giornalisti.

Putin terrà regolarmente la conferenza stampa e il discorso alla Nazione di fine anno

A differenza di quanto accaduto nel 2022, Vladimir Putin terrà regolarmente la tradizionale conferenza stampa di fine anno, che era stata cancellata, e anche il discorso alla Nazione, che era stato invece posticipato a febbraio del 2023. Come ha spiegato il Cremlino, il programma televisivo Linea Diretta con Vladimir Putin, durante il quale lo zar risponde ai cittadini su questioni di politica, economia e attualità, verrà accorpato alla conferenza stampa.

L'annuncio del Cremlino: nel 2023 Putin terrà regolarmente la conferenza stampa e il discorso alla Nazione di fine anno.
Vladimir Putin (Getty Images).

Linea Diretta con Vladimir Putin verrà accorpato alla conferenza stampa

A fine 2022, dunque, Linea Diretta con Vladimir Putin farà parte di un unico nuovo format insieme con la conferenza stampa. C’è già una data fissata, che verrà annunciata «a tempo debito», ha spiegato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Lanciato per la prima volta nel 2001, lo show ha l’obiettivo di proiettare un’immagine del presidente russo (è esistito anche Parla con Dmitry Medvedev) come un “capo risolutore di problemi”, mentre affronta personalmente domande e lamentele dei cittadini (spesso relative all’amministrazione pubblica), poste tramite telefonate, sms, e-mail e videochiamate.

LEGGI ANCHE: Russia, Presidenziali 2024: come il Cremlino ha scelto i “rivali” di Putin