Ragazzo al premier: «Lei è un c…one»

Redazione
26/01/2011

«Lei è un coglione». Così un ragazzo di poco più di 20 anni ha apostrofato il premier Silvio Berlusconi che...

Ragazzo al premier: «Lei è un c…one»

«Lei è un coglione». Così un ragazzo di poco più di 20 anni ha apostrofato il premier Silvio Berlusconi che si trovava tra la folla per salutare una scolaresca fuori palazzo Chigi. «Lei è un coglione». Il presidente del Consiglio, evidentemente convinto che la frase fosse indirizzata a lui, ha subito replicato «Senti chi parla …». Il ragazzo è stato fermato dagli agenti delle forze dell’ordine, identificato e subito rilasciato.