Il direttore degli Approfondimenti Rai Corsini ad Atreju usa «noi» parlando di FdI: è polemica

Giuseppe Fontana
15/12/2023

Prima ha aperto l'incontro dichiarando: «Come sta il nostro partito?», poi ha attaccato Elly Schlein. La presidente di viale Mazzini Marinella Soldi: «Un giornalista del servizio pubblico deve garantire un atteggiamento equidistante». Le opposizioni chiedono le dimissioni.

Il direttore degli Approfondimenti Rai Corsini ad Atreju usa «noi» parlando di FdI: è polemica

In Rai tiene banco il caso Paolo Corsini. Il direttore degli Approfondimenti ha partecipato, da moderatore, all’incontro che ha aperto Atreju, la festa di Fratelli d’Italia. Il giornalista, però, si è rivolto alla platea chiedendo: «Come sta il nostro partito?». Poi ha proseguito utilizzando più volte il «noi» in relazione a FdI e rivendicando il ruolo di «militante». E infine, parlando indirettamente della segreteria del Pd Elly Schlein, che non ha partecipato all’evento declinando l’invito, ha dichiarato: «Hanno preferito occuparsi di come vestirsi e di che colori utilizzare piuttosto che confrontarsi». Il riferimento è all’ormai celebre armocromista della segretaria dem.

Il direttore degli Approfondimenti Rai Corsini ad Atreju usa «Noi» parlando di FdI è polemica
L’ingresso ad Atreju (Imageoconomica).

La Rai: «Un giornalista deve garantire atteggiamento equidistante»

Immediata la reazione della Rai. L’amministratore delegato Roberto Sergio ha chiesto una relazione sul caso. Ed è intervenuta anche la presidente Marinella Soldi: «Credo che un giornalista del servizio pubblico debba garantire un atteggiamento sempre equidistante, a prescindere dal contesto in cui opera. Gli operatori dell’informazione Rai sono richiesti di esercitare la propria professione nel segno del pluralismo e dell’imparzialità, essenziali per aiutare il cittadini a formarsi un’opinione libera da pregiudizi, a massimo vantaggio della democrazia e del Paese».

Il direttore degli Approfondimenti Rai Corsini ad Atreju usa «Noi» parlando di FdI è polemica
La presidente Rai Marinella Soldi (Imagoeconomica).

Il Pd ha chiesto le dimissioni: «Mai visto un direttore Rai che fa così»

E intanto dalle opposizioni arrivano le prime richieste di dimissioni per Corsini. I componenti del Pd all’interno della commissione di Vigilanza Rai hanno dichiarato: «I suoi programmi vanno male e lui, invece di stare a lavorare in Rai per provare a risollevare, che fa? Sta ad Atreju non a fare il semplice conduttore ma ad attaccare Schlein. Non si è mai visto un direttore della Rai che attacca ad un’iniziativa di partito la leader di quello avversario come se fosse un militante. Inaccettabile. Si scusi o si dimetta». Sorpresi anche i componenti del M5s: «La sua appartenenza è nota a tutti, ma per la sfrontatezza di esprimerle senza remore in una festa di partito, davanti a tutti, dimenticando totalmente il suo ruolo di primo piano nel servizio pubblico. Domanda: ai vertici Rai va bene così o prenderanno provvedimenti?».