Raid israeliani su Gaza: nessun morto

Redazione
09/12/2010

  Israele ha condotto nella notte raid aerei su quattro zone della Striscia di Gaza, apparentemente senza causare vittime, dopo...

Raid israeliani su Gaza: nessun morto

 

Israele ha condotto nella notte raid aerei su quattro zone della Striscia di Gaza, apparentemente senza causare vittime, dopo i colpi di mortaio partiti nella serata dell’8 dicembre dai territori palestinesi, uno dei quali ha causato il ferimento di un agricoltore israeliano nei pressi della linea di confine.
Lo rendono noto responsabili dei servizi di sicurezza di Israele, che hanno spiegato che gli obiettivi dei raid erano tre campi d’addestramento dei miliziani a Gaza. L’uomo ferito è il capo della sicurezza del kibbutz della regione di Eshkol, al confine con la Striscia di Gaza. È stato colpito al collo da una scheggia di mortaio e portato in ospedale in elicottero: non è in pericolo di vita.