Rapina in banca a Roma, arrestati due pregiudicati armati

Matteo Innocenti
25/01/2024

Paura per gli impiegati, tenuti in ostaggio per quasi un’ora nella filiale di Credito cooperativo di via Menichella, nel quartiere di San Basilio.

Rapina in banca a Roma, arrestati due pregiudicati armati

Momenti di paura in una banca nel quartiere San Basilio, alla periferia nord-orientale di Roma, quando alle 8 due rapinatori, armati di pistole e con cappucci in testa, sono entrati nella filiale di Credito cooperativo di via Donato Menichella, costringendo i dipendenti ad aprire la cassaforte, puntandogli le armi contro.

Il colpo è fallito grazie all’intervento della polizia

Il colpo è però fallito grazie all’intervento della polizia. Alle 8:40 un dipendente della banca è però riuscito ad attivare l’allarme collegato alla Italpol, che a sua volta ha allertato la polizia. Giunti sul posto con sei volanti, gli agenti hanno bloccato un rapinatore che già si trovava all’esterno dell’edificio, mentre tentava la fuga, e poi il secondo, invece ancora all’interno della banca. Entrambi hanno precedenti penali. Recuperate anche le due pistole: una era stata gettata in un cestino del bagno della filiale.