Re Carlo compie 75 anni, telefonata “distensiva” con il figlio Harry

Redazione
14/11/2023

Colloquio confermato da fonti di Buckingham Palace e che sembra allentare le tensioni tra padre e figlio. Secondo i tabloid inglesi, rimangono invece freddi i rapporti tra il duca di Sussex e William.

Re Carlo compie 75 anni, telefonata “distensiva” con il figlio Harry

Compleanno dal tono familiare, ma non privo di celebrazioni pubbliche e iniziative sociali simboliche, per re Carlo III, che il 14 novembre supera la boa dei 75 anni. È il secondo festeggiamento dalla sua ascesa al trono avvenuta l’8 settembre 2022 alla morte di sua madre Elisabetta II dopo 70 anni di regno.

Col fratello maggiore William pare resti ai ferri corti

Un evento tendenzialmente privato, quello dell’anagrafe, nella tradizione monarchica britannica, che destina le feste ufficiali a una data diversa: quella di un genetliaco simbolico del sovrano di turno viene celebrato di regola a giugno. Fra gli appuntamenti la Bbc ha sottolineato l’attesa di una telefonata di auguri del secondogenito Harry, il figlio ribelle auto-esiliatosi negli Usa con la moglie Meghan Markle e i due figli dopo il traumatico strappo dalla Royal Family del 2020. Telefonata confermata da fonti di Buckingham Palace e che sembra destinata a segnare un momento di distensione fra padre e figlio, anche in assenza di quell’incontro riconciliatorio faccia a faccia che, secondo il gossip dei tabloid, il re avrebbe cercato nelle settimane scorse di organizzare proprio per il suo compleanno, a dispetto di qualche resistenza attribuita a Camilla e più ancora all’erede al trono William, che col fratello minore pare resti tuttora ai ferri corti.