Referendum, Berlusconi: «Votare per le autonomie in tutte regioni»

Referendum, Berlusconi: «Votare per le autonomie in tutte regioni»

18 Ottobre 2017 10.51
Like me!

Dopo il referendum in Veneto e Lombardia per l'autonomia, «vogliamo proporlo per tutte le regioni italiane: spostare la competenza di 11 materie dal centro alla sede giusta, quella regionale», è stata la proposta lanciata dal leader di Forza Italia Silvio Berlusconi in una conferenza stampa con il governatore della Lombardia Roberto Maroni che si è svolta il 18 ottobre a Milano.

MARONI: «SI METTA L'AUTONOMIA NEL PROGRAMMA». Seguendo lo slancio dell'ex cavaliere il presidente della regione Lombardia ha chiesto che l'autonomia entri nel programma di un'eventuale coalizione del centrodestra, chiedendo a Berlusconi «un impegno per mettere l'autonomia come tema centrale del programma di governo del centrodestra». Maroni ha poi ringraziato Berlusconi «in particolare per l'impegno che tu e Forza Italia state mostrando sul referendum con tante tante iniziative. Ribadisco che non è il referendum di Maroni o di una parte politica, ma è dei cittadini, è un referendum che favorisce il mondo delle imprese e può portare maggiori competenze e maggiori risorse, nell'ambito dell'unità nazionale».

BERLUSCONI: «VEDRA' SALVINI». Sul tema elettorale Berlusconi ha confermato che presto inizieranno gli incontri all'interno del centrodestra. «Ci siamo sentiti con Salvini diverse volte e abbiamo fissato l'incontro per il programma la prossima settimana», ha detto nel corso della conferenza stampa, «non bisogna consolidare l'alleanza: non c'è mai stato motivo di distacco fra noi, la Lega e Fratelli d'Italia, perché siamo troppo consapevoli» che per vincere bisogna essere uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *