È morto il regista Ross McDonnell: il sup corpo ritrovato su una spiaggia a New York

Redazione
27/11/2023

Sarebbe annegato a causa delle forti correnti mentre stava nuotando. Non si sospetta alcun atto violento e non vi è alcuna indicazione di suicidio. Nella sua carriera due Emmy Award per The Trade e La prima ondata.

È morto il regista Ross McDonnell: il sup corpo ritrovato su una spiaggia a New York

Ross McDonnell, regista e fotografo irlandese vincitore di un Emmy e noto soprattutto per The Trade, è morto all’età di 44 anni. Lo ha annunciato la sua famiglia oltre una settimana dopo che Nbc News aveva riferito del ritrovamento di un corpo privo di testa e braccia su una spiaggia di New York, il 17 novembre. Fonti delle forze dell’ordine avevano riferito al quotidiano che «i resti sembrano essere del regista Ross McDonnell». L’uomo era stato visto l’ultima volta il 4 novembre mentre andava in bicicletta dopo aver lasciato il suo appartamento nel quartiere Bedford-Stuyvesant di Brooklyn. La bici è stata poi ritrovata più tardi, chiusa con un lucchetto a Fort Tilden Beach, nel Queens.

Indagini in corso sulle cause della morte

Sarà il medico legale di New York ad accertare la causa della morte, ma fonti hanno riferito a Nbc News che non si sospetta alcun atto violento e non vi è alcuna indicazione di suicidio. Secondo alcune fonti, probabilmente è andato a fare una nuotata ed è annegato a causa delle forti correnti.

In carriera due Emmy, il primo con The Trade

Nato a Dublino, McDonnell ha partecipato a diversi progetti come fotografo, produttore e direttore della fotografia, tra cui Colony, Dollhouse, Snake Dance, Life Is Sacred, Forever Pure, Elián, No Stone Unturned, One Million American Dreams, The First Wave e Edge of the Unknown con Jimmy Chin. Ma è stato il suo lavoro nella serie Showtime The Trade, andata in onda per due stagioni, a fargli vincere nel 2021 un Emmy Award per la sua eccezionale fotografia. L’anno successivo ha vinto un altro Emmy per la fotografia per il documentario sul Covid-19 di Matthew Heineman, La prima ondata.