Dal Regno Unito arriva un allarme su delle droghe sintetiche più letali di fentanyl ed eroina

Redazione
11/12/2023

Questi oppioidi potenziati arrivano in Europa dalla Cina e secondo le autorità inglesi hanno causato la morte di almeno 54 persone negli ultimi sei mesi.

Dal Regno Unito arriva un allarme su delle droghe sintetiche più letali di fentanyl ed eroina

Dal Regno Unito arriva un allarme su delle nuove droghe sintetiche potenziate provenienti dall’Asia, che secondo dei dati parziali delle autorità inglesi hanno causato la morte di almeno 54 persone negli ultimi sei mesi. La minaccia è rappresentata in particolare da oppioidi sintetici importati in Europa dalla Cina e considerati dagli specialisti della National Crime Agency (Nca) britannica più letali dell’eroina o persino del fentanyl.

Secondo l’Nca i morti potrebbero essere fino a 100 persone

Il fentanyl è una droga chimica che solo negli Stati Uniti nel 2022 avrebbe ucciso (o contribuito a portare alla morte) circa 75.000 persone. L’Nca avverte che il dato dei 54 decessi debba essere considerato verosimilmente una stima al ribasso, tenuto conto che circa 40 altri casi sospetti sono in attesa della conferma di test di laboratorio ad hoc: test che potrebbero portare il bilancio attorno a quota 100 morti. Il governo conservatore di Rishi Sunak ha intanto fatto sapere d’aver avviato le procedure per inserire «15 nuove droghe oppioidi sintetiche» nella lista britannica delle sostanze stupefacenti di classe A: le più pesanti e mortali.