Renzi: in Libia ci assumiamo responsabilità, non giriamo testa – La notizia

Redazione
17/02/2015

Roma (askanews) – Di fronte alla complessa situazione in Libia ‘ci assumiamo la nostra responsabilità e non giriamo la testa...

Roma (askanews) – Di fronte alla complessa situazione in Libia ‘ci assumiamo la nostra responsabilità e non giriamo la testa dall'altra parte’. Lo ha detto il premier Matteo Renzi intervendo alla Direzione del Pd a Roma. ‘Noi abbiamo un problema in Libia, non possiamo fare finta di niente, le responsabilità italiane nel Mediterraneo non sono semplicemente finalizzate a controllare i mari, ma a dare valore profondo a questo 'mare nostro'’.