Riforma università, al Senato il 21 dicembre

Redazione
14/12/2010

Il disegno di legge della riforma dell’università andrà martedì 21 dicembre in aula al Senato. Lo hanno deciso i capigruppo....

Riforma università, al Senato il 21 dicembre

Il disegno di legge della riforma dell’università andrà martedì 21 dicembre in aula al Senato. Lo hanno deciso i capigruppo. La riforma dell’università potrebbe finire così sotto l’albero di Natale, dono indesiderato per chi ne ha chiesto in piazza il ritiro.
«Alla Camera», ha spiegato il relatore del provvedimento al Senato, Giuseppe Valditara, «sono state introdotte alcune modifiche importanti come quelle relative ai professori associati e agli scatti stipendiali. Noi di Futuro e Libertà abbiamo dato un segnale di grande responsabilità, come relatore ho fatto il mio dovere dando un sostanziale via libera al provvedimento. Se fossimo stati degli irresponsabili, visto il clima politico, avremmo potuto dire “tanto peggio tanto meglio”, ma non è stato così».
Il disegno di legge era stato approvato alla Camera il 30 novembre. Un voto accompagnato da forti proteste (leggi articolo) e da un clima pesante per il governo, battuto due volte in aula sugli emendamenti (leggi la notizia). Il 2 dicembre una riunione della capigruppo aveva deciso, anche per allentare le tensioni, che la riforma sarebbe stata calendarizzata dopo il voto di fiducia.