Riunione a Shanghai per il Fmi

Redazione
15/10/2010

Il Fondo Monetario Internazionale ha annunciato la convocazione di una riunione dei banchieri centrali a Shanghai lunedì 18 ottobre. Il...

Riunione a Shanghai per il Fmi

Il Fondo Monetario Internazionale ha annunciato la convocazione di una riunione dei banchieri centrali a Shanghai lunedì 18 ottobre. Il meeting è stato convocato su invito della banca centrale cinese nel quadro degli sforzi miranti ad assicurare la stabilità del sistema finanziario.
Oltre a quella dei banchieri centrali, è annunciata la presenza di altre non precisate autorità provenienti da «Asia, Africa, Europa e America del Nord e del Sud». L’annuncio dell’incontro arriva nel mezzo del clima di tensione creato dalla «guerra delle monete» tra le principali economie mondiali, con la Cina al centro di polemiche per lo scarso valore attribuito allo yuan, la moneta nazionale di Pechino, che agevola le esportazioni cinesi a scapito di quelle di altre economie. Questo argomento, tuttavia, non sarà all’ordine del giorno ufficiale del meeting, che avrà come tema «Politiche prudenziali: le prospettive per l’Asia».
L’incontro arriva poco dopo le riunioni di Washington e i meeting di Fmi e Banca Mondiale, dove sono state discusse le misure per rafforzare l’economia mondiale e il sistema finanziario.