Rogo in capannone, morti due cinesi

Redazione
27/09/2010

Due cinesi sono morti nella notte nell’incendio del capannone nel quale lavoravano a Muggiò, in provincia di Monza e Brianza....

Due cinesi sono morti nella notte nell’incendio del capannone nel quale lavoravano a Muggiò, in provincia di Monza e Brianza. Il rogo si è sviluppato intorno a mezzanotte in un edificio di via IV Novembre, nella zona industriale del paese brianzolo, estendendosi presto a tutto il capannone.
Al secondo piano, semicrollato, avrebbe avuto sede un’attività cinese di produzione di salotti. Qui sono stati trovati i cadaveri, uno in una doccia (forse per il tentativo disperato della vittima di sfuggire alle fiamme) e uno disteso a terra.
L’allarme è stato dato da alcuni cittadini che abitano nelle vicinanze. Sul posto sono poi giunti oltre ai soccorritori anche i titolari dell’attività per cui lavoravano i due operai, marito e moglie entrambi cinesi. Sono in corso indagini per stabilire le cause dell’incendio.