Roma abbandona l’idea del Gran Premio

Redazione
21/01/2011

Roma accantona l’idea del gran premio sul circuito cittadino. «Rinunciamo oggi definitivamente e formalmente al progetto della Formula Uno», ha...

Roma abbandona l’idea del Gran Premio

Roma accantona l’idea del gran premio sul circuito cittadino. «Rinunciamo oggi definitivamente e formalmente al progetto della Formula Uno», ha annunciato il sindaco Gianni Alemanno nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio.
Il 12 gennaio scorso il primo cittadino aveva ricevuto una lettera dal patron della Formula 1 Bernie Ecclestone nella quale si spiegava che «l’unica chance per ottenere un gran premio a Roma era l’alternanza con Monza», lo storico circuito italiano.
«I team vogliono tenere il numero delle gare fino ad un massimo di venti in un anno e con più appuntamenti negli Usa. Per questo ora è impossibile programmare un altro gran premio di Formula Uno in Italia», spiegava Ecclestone. «Se Monza fosse tolta dal calendario o si potesse alternare Monza con Roma questo potrebbe essere accettabile e potrei tentare di ottenerlo. Mi spiace di non potere concludere l’accordo come previsto».