Incidente sul lavoro a Roma: operaio morto schiacciato da un macchinario

Redazione
20/11/2023

L'uomo è deceduto nel cantiere in cui stava lavorando nel pieno centro della città, in via Ludovisi. Inutile ogni tentativo di soccorso.

Incidente sul lavoro a Roma: operaio morto schiacciato da un macchinario

A Roma si registra l’ennesimo incidente mortale sul lavoro. A rimanerne vittima un operaio che stava lavorando in un cantiere di via Ludovisi 46, vicino via di Porta Pinciana, deceduto per essere stato schiacciato da un macchinario. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso da parte del personale specializzato, con l’uomo che sarebbe morto sul colpo.

Chiuso il cantiere e sequestrato il macchinario

Secondo quanto ricostruito, l’uomo stava lavorando insieme ad altri colleghi quando, per ragioni ancora tutte da accertare, è rimasto schiacciato da un macchinario in uso nel cantiere. Sul posto, oltre ai soccorritori, sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Roma via Vittorio Veneto e della compagnia di Roma Centro, che hanno provveduto a chiudere il cantiere e a sequestrare il macchinario che ha causato la morte del lavoratore.