Roma: schianto sulla Nomentana, tre vittime

Redazione
31/01/2011

Tre ragazzi sono morti nella notte tra il 30 e il 31 gennaio sbattendo con l’auto contro un albero. È...

Roma: schianto sulla Nomentana, tre vittime

Tre ragazzi sono morti nella notte tra il 30 e il 31 gennaio sbattendo con l’auto contro un albero. È accaduto in provincia di Roma, a Fonte Nuova, lungo la via Nomentana. Probabilmente a causa dell’alta velocità, il conducente ha perso il controllo della vettura, che è finita sulla corsia opposta ed è finita contro un albero sul bordo della strada.
I giovani, un italiano e due macedoni, avevano rispettivamente 25, 22 e 28 anni e sono morti sul corpo. Le loro salme sono state portate al policlinico Agostino Gemelli della capitale dove saranno eseguiti i controlli per verifcare se avessero assunto sostanze stupefacenti o alcol oltre i limiti consentiti dalla legge. L’incidente è avvenuto al chilometro 19,800 di via Nomentana; l’auto, una Fiat Punto, era condotta dall’italiano e viaggiava in direzione Mentana. I tre giovani sono morti all’istante, l’auto è completamente distrutta.