Rosa Ferraiolo: età, biografia e carriera dell’attrice

Alice Bianco
11/10/2023

Ha recitato in film e serie tv come Territori d'ombra (2001), Una farfalla nel cuore (1999), Cuccioli (2002), Tutti i sogni del mondo (2003) e Gente di mare (2005-2006).

Rosa Ferraiolo: età, biografia e carriera dell’attrice

Rosa Ferraiolo è un’attrice nonché ex moglie del senatore Willer Bordon con cui ha recitato nel 1993 in Mario, Maria e Mario, film diretto da Ettore Scola.

Rosa Ferraiolo: biografia e carriera

Dopo essersi diplomata all’Accademia d’Arte Drammatica di Alessandro Fersen, si è perfezionata alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman. Fin da giovanissima ha cominciato a lavorare in radio, iniziando prima con programmi musicali nelle emittenti private, passando poi alle radio Rai Regionali occupandosi di sceneggiati, speakeraggi e conduzioni. Per diversi anni ha lavorato con diversi Teatri Stabili e con registi come Roberto Guicciardini, Giancarlo Cobelli, Giancarlo Sepe, Piero Maccarinelli, Irene Noli e Gigi Dall’Aglio. Al cinema è stata diretta da diversi importanti registi tra cui Ettore Scola, Mario Foglietti e Paolo Modugno.

Rosa Ferraiolo, tra la carriera e la vita privata
Rosa Ferraiolo (Facebook).

Il film in cui l’attrice ha esordito è stato Fatto su misura, regia di Francesco Laudadio (1984), seguito da Eclisse totale, regia di Pietro Nardi (1992), Territori d’ombra, regia di Paolo Modugno (2001). In televisione ha recitato in diverse serie, miniserie e film come Una farfalla nel cuore, regia di Giuliana Gamba (1999), Cuccioli, regia di Paolo Poeti (2002), Tutti i sogni del mondo, regia di Paolo Poeti (2003), Gente di mare, regia di Alfredo Peyretti e Vittorio De Sisti (2005-2006), Sottocasa (2006), Gente di mare 2 (2007), La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa, regia di Stefano Alleva (2007) e I Cavalieri di Castelcorvo, regia Alessandro Celli e Riccardo Antonaroli (2019).

Rosa Ferraiolo: la vita privata

Come accennato, l’attrice è stata sposata con Willer Bordon, politico italiano, diventato anche Ministro dei lavori pubblici e Ministro dell’ambiente, morto a Roma il 14 luglio 2015.