L’annuncio di Amadeus: Russell Crowe ospite al Festival di Sanremo 2024

Redazione
15/01/2024

L'attore de "Il gladiatore" salirà sul palco dell'Ariston giovedì 8 febbraio, nelle vesti di musicista. Il videomessaggio a Viva Rai2!: «Al mio segnale scatenate l'inferno!».

L’annuncio di Amadeus: Russell Crowe ospite al Festival di Sanremo 2024

Russell Crowe sarà ospite al Festival di Sanremo nella serata di giovedì 8 febbraio. Lo ha l’annunciato Amadeus a Viva Rai2!: «Verrà a suonare, sapete che è molto amato nel mondo per il blues. Sta girando un film in Australia: pensate, finisce di girare il 6 febbraio, il 7 viene a Sanremo e l’8 è in onda su Rai1», ha detto Amadeus dopo aver mostrato a Fiorello un videomessaggio dell’attore e musicista neozelandese.

L’autocitazione del “Gladiatore”: «Al mio segnale scatenate l’inferno»

«Ciao Amadeus, ciao Fiore, sono felicissimo del vostro invito al Festival di Sanremo, non vedo l’ora di raggiungervi. Ho scoperto di essere anche di origini italiane, precisamente di Ascoli Piceno. C’è un legame di sangue», dice Crowe nel videomessaggio. E poi, l’autocitazione con le parole di Massimo Decimo Meridio, il suo personaggio più famoso, interpretato ne Il gladiatore: «Ciao Italia, al mio segnale scatenate l’inferno!».

Amadeus: Russell Crowe ospite al Festival di Sanremo 2024. Il videomessaggio a Viva Rai2!: «Al mio segnale scatenate l'inferno!».
Amadeus (Imagoeconomica).

Crowe era già stato ospite a Sanremo nel 2001, sempre come musicista

Crowe, che negli anni quando è venuto più volte sia in vacanza in Italia sia in vacanza che per ricevere premi, girare film e promuoverli, era già stato ospite a Sanremo nel 2001, sull’onda del successo de Il gladiatore: nel corso dell’edizione del Festival condotta da Raffaella Carrà l’attore cantò il brano Sail the Ocean. Anche nel 2024 si esibirà come musicista, insieme con la sua band Indoor Garden Party.