Saldi invernali 2024, quando iniziano in tutte le regioni

La partenza ordinaria è il 5 gennaio, anche se in alcuni territori gli sconti iniziano prima. In Basilicata e Sicilia si parte il 2 gennaio, mentre in Valle d'Aosta il 3.

Saldi invernali 2024, quando iniziano in tutte le regioni

Dopo gli acquisti del periodo di Natale, i consumatori italiani potranno contare a gennaio sul consueto periodo dei saldi invernali, con la merce in vendita che verrà scontata dagli esercenti. Un grande vantaggio economico per gli acquirenti, specie in un periodo fortemente contraddistinto da un alto livello di inflazione come quello che stiamo vivendo. I saldi invernali 2024, così come deciso dalla Commissione sviluppo economico della Conferenza delle Regioni lo scorso 21 novembre, inizieranno in Italia il 5 gennaio 2024, anche se in alcuni territori il periodo di scontistica seguirà delle date differenti.

Quando iniziano i saldi invernali 2024

Entrando più nello specifico, in Basilicata e in Sicilia si parte il 2 gennaio, mentre in Valle d’Aosta il 3 gennaio. E ancora, nella Provincia Autonoma di Trento i commercianti determinano liberamente i periodi in cui effettuare i saldi, mentre nel Distretto di Bolzano, Oltradige e Bassa Atesina l’avvio è previsto il 13 gennaio e la fine il 10 febbraio, lo stesso vale per il Distretto Val Pusteria, Val Venosta, di Merano e Burgraviato, Valle Isarco e Alta Valle Isarco.

Saldi invernali
Saldi invernali (Imagoeconomica).

Quanto durano i saldi invernali 2024

Come da prassi, anche i saldi invernali dovranno concludersi entro una data stabilità. Entrando più nel dettaglio, la durata può essere dai 30 ai 90 giorni, con gli sconti che possono oscillare tra il 30 e il 70 per cento del prezzo originario del bene o servizio in vendita. Nella maggior parte delle regioni i saldi termineranno 60 giorni dopo l’avvio del 5 gennaio, anche se pure in questo caso ci sono delle eccezioni:

  • in Calabria la fine è prevista il 6 marzo 2024;
  • in Lombardia ed Emilia – Romagna il 4 marzo 2024;
  • in Friuli Venezia Giulia il 31 marzo 2024;
  • nel Lazio la fine è a sei settimane dalla data di inizio del 5 gennaio 2024;
  • in Liguria il 18 febbraio 2024;
  • nelle Marche l’1 marzo 2024;
  • in Piemonte la fine è a otto settimane dalla data di inizio del 5 gennaio 2024;
  • in Puglia e in Veneto il 28 febbraio 2024;
  • in Sicilia il 15 marzo 2024;
  • in Umbria il 5 marzo 2024;
  • in Valle d’Aosta il 31 marzo 2024.

In Sardegna, in Toscana e in Molise, invece, il calendario dei saldi invernali è quello canonico, con la fine che è fissata a 60 giorni dalla data di inizio del 5 gennaio 2024.