Matteo Salvini e le «polemiche inutili» sulla foto con il mitra

Matteo Salvini e le «polemiche inutili» sulla foto con il mitra

Prima le armi, poi l'immagine dei pupazzi di sua figlia. «Se la sinistra si attacca alle foto per polemizzare vuol dire che stiamo lavorando bene. Oggi hanno polemizzato anche sui peluche».

22 Aprile 2019 11.25

Like me!

Non stupisce che per Matteo Salvini anche il giorno di Pasqua sia stato un giorno di polemiche. Colpa del suo spin doctor, Luca Morisi, che ha postato una foto del ministro dell'Interno che imbraccia un mitra e la frase: «Vi siete accorti che fanno di tutto per gettare fango sulla Lega? Si avvicinano le Europee e se ne inventeranno di ogni per fermare il Capitano. Ma noi siamo armati e dotati di elmetto!». Dopo gli attacchi di diversi esponenti del Pd, e quello di Roberto Saviano che ha scritto sui social che Morisi dovrebbe essere indadato per istigazione a delinquere, anche Salvini stesso ha commentato la foto in questione. «Sono polemiche fondate sul nulla, questa mattina ho pubblicato la foto di tre peluche che ho portato in gita per mia figlia e hanno polemizzato anche sui peluche. Se la sinistra si attacca alle foto per polemizzare vuol dire che stiamo lavorando bene», ha glissato il vicepremier rispondendo a una domanda dei giornalisti a Pinzolo, in Trentino, e sviando il più possibile. La foto dei peluche a cui si riferisce è quella nel tweet qui sotto, che mostra procioni, coniglietti e unicorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *