Samaras: «I tedeschi riavranno i loro soldi»

Redazione
22/08/2012

«I tedeschi riavranno i loro soldi, lo garantisco personalmente». A prometterlo sarebbe stato il premier greco Antonis Samaras in un’intervista...

Samaras: «I tedeschi riavranno i loro soldi»

«I tedeschi riavranno i loro soldi, lo garantisco personalmente».
A prometterlo sarebbe stato il premier greco Antonis Samaras in un’intervista al giornale tedesco Sueddeutsche Zeitung in edicola il 23 agosto.
RASSICURAZIONE SULLE RIFORME. Se le indiscrezioni fossero confermate, Samaras avrebbe così deciso di rivolgersi direttamente ai cittadini tedeschi per rassicurarli sul cammino di riforme che Atene sta attuando. Soprattutto dopo la richiesta di più tempo fatta per portare a termine i tagli.
L’annuncio è arrivato nel giorno stesso delle parole rassicuranti di Jean-Claude Junker. «Nessuna decisione sugli aiuti alla Grecia verrà presa prima di ottobre», ha detto il presidente dell’Eurogruppo. 
LOTTA ALL’EVASIONE. «A me non importa tanto essere rieletto, io vorrei cambiare il Paese», ha sostenuto il premier greco Antonis Samars nell’intervista ammettendo anche i molti errori della Grecia e la forte evasione fiscale.
«Sì molte cose sono andate in modo sbagliato. È vero che molti in Grecia non pagano le tasse. Ma noi dobbiamo far in modo che questo non succeda più».