Dazi Ue contro gli Stati Uniti, quali sono i prodotti colpiti

Dazi Ue contro gli Stati Uniti, quali sono i prodotti colpiti

22 Giugno 2018 10.39
Like me!

Il presidente del parlamento europeo, Antonio Tajani, ha detto che sui dazi Donald Trump «ha fatto una scelta poco saggia e sbagliata». A cui l'Unione europea ha deciso di rispondere. Il 22 giugno entrano infatti in vigore le tariffe, del 25 e del 50%, decise da Bruxelles sull'importazione di alcuni prodotti americani, per bilanciare i dazi imposti dalla Casa Bianca su acciaio (25%) e alluminio (10%). Nella lista delle merci destinate a costare di più ai consumatori europei, non a caso, ci sono anche le carte da poker. La principale fabbrica che le produce, infatti, ha sede nel Kentucky, Stato in cui Trump ha fatto il pieno di voti alle presidenziali prendendo il 64% (leggi anche: Gli Stati Uniti varano i dazi su acciaio e alluminio contro l'Europa).

1) Jeans Levi’s

2) Motociclette Harley Davidson

3) Succo d’arancia e di mirtillo

4) Burro d'arachidi

5) Bourbon

6) Whisky

7) Sigari, sigarette e altri prodotti del tabacco

8) Riso parboil

9) Mais confezionato

10) Imbarcazioni, yacht, motori per barche, canoe

11) Carte da poker

In tutto i dazi europei valgono 2,8 miliardi di euro. Il riequilibrio commerciale sui restanti 3,6 miliardi sarà effettuato nei prossimi tre anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI

Commenti: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *